Era una domenica pomeriggio di inizio primavera del 1977. In un remoto paesino del Friuli