Finalmente, dopo circa 50 anni di studi, la ricerca delle cause di questa patologia diffusa giunge a una svolta: è una malattia autoimmune? Stiamo parlando della Fibromialgia.