A Natale adotta la Foresta Amazzonica

Economico – sotto i 10 Euro – ecologico e di grande valore, il certificato di Adozione della Foresta Amazzonica proposto dalla start up riminese Let It Trees mette d’accordo Boomer e X-Gen e centra gli obiettivi della Cop28.

Cosa regalare a chi abbraccia con convinzione la sensibilità ambientale

Con le giovani generazioni che fanno sentire la loro voce in difesa dell’ambiente, diventa importante mostrare sostegno a figli e nipoti, anche scegliendo regali sostenibili. 

Tra le idee più originali, che partono da meno di 10 Euro, ci sono le adozioni della Foresta amazzonica da parte di Let It Trees, start up benefit di Rimini attiva in Amazzonia, che propone un’idea semplice ma rivoluzionaria: regalare voucher in forma di attestati per l’adozione di aree di Foresta, preservando così il polmone verde del nostro pianeta dalla deforestazione.

Si parte da aree dai 10 mq a un costo di 8,99 Eur, che si paga una volta sola. Ai destinatari del regalo arriva via mail un attestato, valido fino al 2032 che certifica l’adozione di una parte di foresta identificabile da coordinate.

Regalare “un pezzo di futuro” è oggi più significativo che mai.

Si va oltre il concetto di regalo, si condivide un atto di amore e responsabilità per la Terra con forti implicazioni sociali: la mission di Let It Trees è trasformare le comunità locali da sfruttatori a guardiani, dimostrando che preservare la foresta amazzonica è più redditizio che devastarla.

Non esistono tecnologie migliori degli alberi per sottrarre anidride carbonica dal’atmosfera e un’adozione è un guadagno per tutti: le comunità locali, l’atmosfera del pianeta, ognuno di noi e soprattutto si conquista l’ammirazione dei giovani di casa. 

Per saperne di più: https://www.letittrees.com

In copertina, Di lubasi – Catedral Verde – Floresta Amazonica, CC BY-SA 2.0, https://commons.wikimedia.org/w/index.php?curid=18572902