Museum of Dreamers

Se avete sempre sognato di tuffarvi in un vasca piena di palline, di dondolarvi su un’altalena sospesa nel cielo, di stare a testa in giù in una stanza o di sentirvi Alice nel paese delle meraviglie, avete trovato il posto giusto per voi e avete ancora 3 mesi per visitarlo.

Il “museo” più instagrammabile della storia ha infatti prolungato la propria esistenza. Doveva chiudere il 18 dicembre ma possiamo sognare ad occhi aperti e vivere l’esperienza fino al 27 marzo 2023.

Si chiama museo infatti, ma non è un vero e proprio museo, è più un percorso immersivo esperienziale composto da 15 stanze/installazioni in cui l’utente si può immergere e… sognare.

Attraverso colorate scenografie dagli svariati temi motivazionali (Free your power, Never stop dreaming, Never give up, Do what your love, Enjoy the moment, per citarne alcuni) ci si può immergere in ambientazioni coloratissime, tra case sottosopra, piscine di palline rosa, gelati a tema, stanze psichedeliche, tunnel floreali e insegne luminose.

E se questo periodo natalizio vi ha stressato abbastanza, troverete anche una stanza con dei sacchi da box appesi per potersi sfogare un po’.

Cosa si può voler di più? Sognare non costa nulla, e possiamo viverci questo piccolo sogno fino al 27 marzo.

https://www.instagram.com/museumofdreamers/

Museum of Dreamers
Fino al 27 marzo 2023
Piazza Cesare Beccaria
angolo via Cesare Beccaria (Duomo), Milano
Lun-Gio dalle 11.00 alle 20.00 (ultimo ingresso 19.00)
Ven-Dom dalle 10.00 alle 22.00 (ultimo ingresso 21.00)

https://www.museumofdreamers.com/