“Saluti da Cortina”: dietro le quinte dei Campionati del Mondo di Sci Alpino

Domenica alle 12 su RAI 2 interviste, immagini, aneddoti in esclusiva dalla “Regina delle Dolomiti” che ha ospitato i Mondiali 2021 e che nel 2026 accoglierà le Olimpiadi invernali.

Come ha vissuto Cortina il primo grande evento sportivo mondiale in epoca Covid? Un resoconto vivace e poliedrico delle due settimane dei Mondiali di Sci Alpino e insieme un ritratto intimo ed emozionante della montagna e delle tante persone che la amano e la vivono.

In “Saluti da Cortina”, in onda domenica 21 alle 12.00 su RAI 2, RAI Documentari – in collaborazione con RAI Sport, Fondazione Cortina 2021 e Coni – ha raccolto racconti, aneddoti, testimonianze, per mostrare, al di là della cronaca sportiva, il dietro le quinte dell’evento, ricco di emozioni. La complessità della grande macchina sportiva, che ha sfidato il Covid, con un mix di aspetti tecnologici, antropologici e ambientali. Oltre alla discesa degli atleti e la sfida dei limiti, dietro all’evento si apre un mondo di altri protagonisti: in primis la Montagna, le Dolomiti, con un forte tema di sostenibilità ambientale, e poi le tante professionalità, tecnici, medici, allenatori, le istituzioni, i cittadini, tutti a fare squadra e sistema di fronte alla grande sfida dello sci.

Un “dietro le quinte” realizzato attraverso la voce dei protagonisti di oggi e di ieri, con interviste ai grandi campioni, Gustav Thoeni, con il suo personale racconto su Alberto Tomba, Giorgio Rocca, Kristian Ghedina, testimonial d’eccezione con un racconto intimo e autobiografico e autore di una personale telecronaca del Super G. Ma anche e soprattutto il racconto delle emozioni degli sciatori e delle sciatrici azzurre in gara. Tante saranno le testimonianze dei “cortinesi doc” che hanno contribuito a questo grande lavoro collettivo, poi le interviste alle istituzioni: Giovanni Malagò, Presidente CONI, Vincenzo Novari, AD di Fondazione Milano-Cortina 2026, Flavio Roda, Presidente FISI, il Sindaco di Cortina Gianpietro Ghedina, Alessandro Benetton, Presidente della Fondazione Cortina 2021 e molti altri, tra cui Gaetano Farina comandante delle Frecce Tricolori, protagonista di uno spettacolare show sui cieli delle Dolomiti e Marco Zardini, Presidente di Skiworld Cortina – Consorzio Esercenti Impianti a Fune di Cortina d’Ampezzo.

Questo documentario” ha dichiarato Duilio Giammaria, Direttore di RAI Documentari “vuole essere un modo di salutare i campionati del mondo di sci alpino che si concludono proprio domenica e nel contempo, di lanciare idealmente il prossimo grande appuntamento internazionale che vedrà nuovamente Cortina protagonista, le Olimpiadi  invernali di Milano-Cortina 2026, trasferendo le tante emozioni ma anche gli aspetti meno noti e visibili di questa grande impresa attraverso la voce dei suoi protagonisti di ieri e di oggi”.