Blue Bloods, la 12ma stagione in prima visione assoluta

Tom Selleck nei panni di Frank Reagan torna in prima visione assoluta su Rai 2 e in contemporanea su RaiPlay.

La serie poliziesca “Blue Bloods”, creata nel 2010 da Robin Green e Mitchell Burgess, racconta le vicende di una famiglia da generazioni impegnata nel Dipartimento di Polizia di New York City.

La nuova stagione, in onda da sabato 15 ottobre su Rai 2 alle 21.20 (e, in contemporanea, disponibile su RaiPlay), trova la famiglia Reagan alle prese con vecchi problemi e nuovi dilemmi.

Frank (Tom Selleck) continua a scontrarsi con il sindaco Chase, di cui non condivide le idee e i metodi; Erin (Bridget Moynahan) è combattuta tra il senso di lealtà verso il suo capo, che però le fa la guerra, e l’ambizione di diventare il nuovo Procuratore Distrettuale, spinta anche dalle non tanto celate insistenze di Anthony; Danny (Donnie Wahlberg) continua le sue indagini a fianco della fidata partner Maria Baez, e continua a scontrarsi con Jamie (Will Estes) che lo critica per i suoi metodi poco ortodossi.

I primi due episodi:

CON LE MANI LEGATE (Hate is Hate)
Nel giro di poche ore vengono aggrediti un ragazzo di quattordici anni e un bambino di cinque, ma il sindaco non vuole sentire ragioni e non intende accogliere le richieste di Frank che si ritrova con meno agenti e meno fondi per gestire il dipartimento.

SEGRETI A FIN DI BENE (Times like These)
Anthony cerca in segreto l’aiuto della famiglia Reagan per convincere Erin a candidarsi come Procuratore distrettuale di Manhattan. Eddie si comporta in modo misterioso, e Jamie inizia a sospettare che lei abbia un amante. Per costringere un membro di una gang a fare una soffiata Danny agisce in modo scorretto. Alla fine, scoprirà una verità inaspettata.