Il Perdono

Il perdono libera l’anima, rimuove la paura.
È per questo che il perdono è un’arma potente.
(Nelson Mandela)


La parola perdono viene associata ad un atto di generosità verso qualcuno che ci ha fatto un torto.

È un dono, come evoca la stessa parola, che noi facciamo verso gli altri generosamente, rimettendo per sempre eventuali torti.

E fin qui tutto chiaro e semplice. Ma come la mettiamo quando la persona che dobbiamo perdonare siamo noi stessi?

Perdonarsi di aver fatto determinate scelte, perdonarsi di non aver preso certe decisioni, perdonarsi di aver permesso a qualcuno di trattarti come non avresti voluto, perdonare i propri limiti.

E questa è la cosa più difficile. Quindi come fare?

IL PASSATO È PASSATO

Ormai quello che è successo nella vostra vita non può essere cambiato. Cercate di trarre un insegnamento da quell’esperienza e scrivetela su un quaderno come promemoria. Ogni qual volta si ripresenta il rimorso, aprite il quaderno e ricordatevi di quanto avete imparato.

ACCETTATEVI

Imparate ad accettarvi. Sempre. Accettate i vostri limiti, le vostre paure, i
vostri lati negativi. Cercate di migliorarvi sempre, aspirando a essere la miglior versione di voi stessi.

SIAMO ABBASTANZA

Sarete sempre criticati per qualsiasi azione voi farete, anche la più
altruista e benevola che voi pensiate di fare. Accettate il fatto che ci sarà sempre qualcuno che non vi farà sentire all’altezza, ma ricordate a voi stessi sempre il vostro valore.

AMATEVI

Amate voi stessi, perché se non amate voi stessi non potranno farlo gli altri.
Amate i vostri difetti, fatene il vostro punto di forza.

CAMBIATE PROSPETTIVA

Avete rinunciato ai vostri sogni? Non importa, non è mai troppo tardi per rincorrerne altri. Avete troppe passioni e non sapete quale portare avanti? Non è un problema, potete sbizzarrirvi in più cose e avere quindi una mente ampia a tutto.

Perdonarsi è difficile, ma è liberatorio come volare.

Affronterete la vita con una leggerezza mai sentita prima. Il vostro fisico, il vostro cuore e le vostre relazioni ne trarranno sicuramente beneficio.

Cadrete, sicuramente cadrete ancora. Ma saprete alzarvi con il sorriso sulle labbra.

Michelle Manias