Innamorarsi cambia l’esistenza

Quando ci si innamora si vive in uno “stato di grazia”. Arriva il “bonus” che ci regala una salute di ferro. Questo a detta di molte ricerche scientifiche che attestano che l’emozione che scaturisce quando ci si innamora è in grado di cambiarci l’esistenza.


Una recente ricerca neurochimica ritiene che sia dovuto all’abbassamento dei livelli di serotonina, o a qualcos’altro di misterioso che scatta inevitabilmente dentro il “nostro sangue innamorato” che porta a conoscere uno stato di grazia capace di rigenerarci.
Tutto ciò trova conferme nelle ricerche di un noto medico americano Dean Ornish, che dichiara che “innamorarsi fa meglio di tante medicine”. Sempre a questo proposito infatti, Ornish dice: ” Io non conosco altri fattori medici capaci di influenzare maggiormente la qualità della vita, l’incidenza delle malattie e la morte per cause diverse; dieta, fumo, esercizio fisico, stress, genetica, farmaci e chirurgia hanno, infatti, un effetto meno potente dell’amore“.


Ma perché innamorarsi farebbe così bene? Prima di tutto bisogna sfatare una falsa convinzione e cioè i benefici dell’amore non dipendono mai dall’altro su cui riversiamo il nostro sentimento. Non sono legati alla “persona giusta”, a un rapporto unico e irripetibile. Innamorarci dipende solo da noi. È il risultato dell’atmosfera che riusciamo a creare, della nostra disponibilità a perdere la testa, di quell’onda neuro-chimica che entra in circolo, trasforma le nostre percezioni e ci fa sentire diversi.


Se per un momento usciamo dal modello mentale che ci tiene legati, possiamo trarne il massimo beneficio da questo “elisir di salute”, perché l’amore trasforma il nostro sangue, e a seconda dei nostri comportamenti, lo impregna di mediatori chimici che ci fanno bene o male.
Nasce quindi l’esigenza del rispetto di alcune regole.


È molto diverso infatti vivere l’innamoramento sul filo delle novità e della sorpresa piuttosto che cercare di indirizzarlo in uno schema prefissato e controllabile. È molto diverso fare l’amore al buio o alla luce e cercare uno stato di erotismo prolungato piuttosto che puntare a concludere in modo sbrigativo. Un amore speciale è meglio di una medicina e può guarire da tutto. Mai perdere questa opportunità!



Maura Luperto