Diabolik, Il Tormento di Altea

Giulia: Ciao a tutti, benvenuti a questo nuovo appuntamento con la rubrica Piccoli Lettori… come me!

Argo: Ciao a tutti! Giulia, di cosa ci parli oggi?

Giulia: Oggi torna Diabolik con l’inedito del mese (uscito il primo aprile) con i disegni di Cerveglieri, Montorio e Merati, il soggetto di Gomboli e Faraci, la copertina di Buffagni e la sceneggiatura di Faraci “Il Tormento di Altea”.

Argo: Di chi?

Giulia. Altea è la compagna di Ginko, vedova del duca del Beglait Vallenberg.

Questa storia comincia molti anni fa, in Beglait,  quando Altea era ancora ragazza.

Era una serata tra amici, a cui erano presenti Altea, sua cugina Angelica, il fidanzato di Angelica, Dario e un’altra persona. Dario venne incitato dall’amico ad arrivare a 200km all’ora di velocità con la macchina (che Dario aveva “preso in prestito” dal padre), ma, così facendo, investirono un senzatetto.

Altea decise di chiamare la polizia, malgrado gli amici le avessero detto di non farlo.

Ritorniamo al presente.

Altea è stata invitata in Beglait per un evento.

Nel frattempo Diabolik ed Eva vogliono rubare dei diamanti che devono essere trasportati dalla polizia in Beglait.

Tutto sembra andare bene per tutti, quando a un certo punto, Altea viene arrestata con l’accusa di aver investito un uomo perché ubriaca.

Ginko deduce subito che qualcuno deve aver preso il posto di Altea per compiere l’omicidio, ma non sempre la colpa è di Diabolik…

Argo: Wow, che bella storia!

Giulia: Hai ragione.

Vi ricordo le date d’uscita:

  • gli inediti escono il primo di ogni mese;
  • Le ristampe R il 10;
  • Le ristampe Swiisss il 20.

Bene amici, per oggi abbiamo finito.

Vi aspettiamo qui sabato prossimo.

Per visitare il diaboliko sito cliccate QUI

Per visitare lo shop o\e prenotare arretrati cliccate QUI*

*i fumetti saranno disponibile sullo shop online un mese dopo l’uscita in edicola.