Risotto alla Zucca quasi classico

Dopo il “Risotto alla zucca Special”, proposto qui in settembre, quale delizioso piatto mantovano (https://ilgiornaledellebuonenotizie.it/rubriche-blog/risotto-alla-zucca-special/), proponiamo una variante della ricetta classica del Risotto alla Zucca. E’ un piatto classico, della cucina Italiana. Uno dei primi piatti autunnali più conosciuti e preparati nelle nostre famiglie. Oggi proponiamo una variante flessibile della ricetta classica: crema di zucca, riso, brodo e Parmigiano/Pecorino/Capra, per ottenere un risotto cremoso, colorato e saporito, amato da adulti e bambini, con alcune varianti, fra cui una versione per Intolleranti e/o allergici alle proteine del latte vaccino.

Per una versione vegetariana, possiamo aggiungere dei funghi, oppure del cavolfiore, delle carote o del Taleggio.  Oppure, per chi è intollerante al lattosio e/o allergico alle proteine del latte vaccino, si può sostituire il parmigiano con un mix di grattugiato di capra e pecorino, il burro con la margarina 100% vegetale.

Per realizzare il RISOTTO ALLA ZUCCA possiamo utilizzare qualunque zucca rossa, come la zucca mantovana, quella Violina, la Hokkaido o la Delica: saranno tutte perfette. L’importante è che abbiano una polpa soda e dolce.

Risotto alla Zucca Classico
Difficoltà BassaCosto Molto economico
Tempo di preparazione 25 MinutiTempo di cottura 20 Minuti
Porzioni 4 – Cucina ItalianaMetodo di cottura Fornello

Ingredienti per 4 persone

  • 700 grammi di zucca
  • q.b. olio extravergine d’oliva
  • 1 spicchio aglio
  • 1 pizzico rosmarino (in polvere, o qualche ago di quello fresco)
  • 320 g riso Carnaroli
  • 50 ml vino bianco
  • q.b. brodo di verdure (bollente)
  • Mezza cipolla
  • 1 cucchiaino burro
  • 80 g Parmigiano (o pecorino e/o o grattugiato di capra)

Preparazione

PULIRE LA ZUCCA

Per preparare il RISOTTO ALLA ZUCCA iniziamo dalla pulizia di quest’ultima. Tagliarla a fette, sbucciarla e dopo tagliare la polpa a cubetti.

CUOCERE LA ZUCCA

In una padella antiaderente, versare un filo di olio d’oliva e lo spicchio d’aglio sbucciato. Dopo unire la zucca e fare rosolare il tutto. Insaporire con un pizzico di pepe, rosmarino e sale. Fare cuocere qualche minuto e dopo sfumare con un mestolo di brodo caldo. Cuocere la zucca, fino a renderla morbida e cremosa. ( aggiungere altro brodo, se serve).

TOSTARE IL RISO

Eliminare la zucca dalla padella e, se si preferisce, si può frullare. Nella stessa padella, se serve, aggiungere un filo d’olio e la cipolla tritata. Fare appassire e dopo unire il riso. Tostare il riso per qualche secondo e dopo sfumare con il vino bianco. Farlo evaporare e, dopo, aggiungere metà della zucca preventivamente messa da parte. Cuocere il RISOTTO ALLA ZUCCA, unendo del brodo caldo a poco a poco, man mano che la cottura lo richiede. Cuocere il riso per il tempo indicato sulla confezione.

MANTECARE IL RISOTTO ALLA ZUCCA E SERVIRE

Quando il riso è quasi cotto, versare nel tegame il resto della crema di zucca e mescolare. Spegnere il fuoco e insaporire il RISOTTO ALLA ZUCCA con il burro e il formaggio grattugiato. Mescolare, spegnere il fuoco e fare riposare il riso per qualche minuto, coprendo il tegame con un coperchio.

Servire il RISOTTO ALLA ZUCCA subito dopo, caldo e cremoso, e gustare fino all’ultimo cucchiaio

Vincent
Scrittore, Musicista, Informatico

  • Variante ben riuscita del classico risotto alla zucca proposto da Giallozafferano